Auto sbanda e sfonda la vetrina di un negozio in via Roma

UMBERTIDE – Ha perso il controllo della vettura sulla quale viaggiava, probabilmente a causa del fondo stradale bagnato, e ha finito la sua corsa centrando in pieno una pesante fioriera in cemento e sfondando la vetrina di un negozio. Tanto spavento – e danni ingenti – ma fortunatamente nessun ferito il bilancio dell’incidente stradale accaduto ieri sera, intorno alle 22.30, in via Roma, all’altezza dell’incrocio con via Cristoforo Colombo.

L’automobile, una volta uscita dalla rotatoria, ha sbandato (molto probabilmente per il mando stradale scivoloso, visto che pare che la velocità non fosse elevata) ed è andata a finire contro una delle pesanti fioriere poste lungo il marciapiede, distruggendola, fino ad impattare contro la vetrina del negozio di abbigliamento che si affaccia sulla parte alta di via Roma. Un incidente che fortunatamente non ha causato feriti visto che a quell’ora non c’era nessuno né all’interno del negozio né lungo il marciapiede e anche conducente e passeggeri sono usciti dall’auto praticamente illesi.

Ma lo spavento è stato tanto, così come i danni arrecati, non solo alla vettura, ma soprattutto al negozio di abbigliamento, in quanto la vetrina è stata gravemente danneggiata.

Chi lavora e abita nella zona però teme che prima o poi possa verificarsi un incidente dalle conseguenze ben più gravi. La via è infatti molto trafficata e capita spesso che le auto la percorrano a velocità troppo elevata, costituendo un pericolo soprattutto per i pedoni che si trovano a passeggiare sul marciapiede o ad attraversare la carreggiata lungo l’attraversamento pedonale situato a ridosso della rotatoria.