Il panificio La Rocca riapre i battenti

UMBERTIDE – Lo storico panificio La Rocca riapre i battenti. Dopo qualche mese di stop, l’appello del fornaio Raffaello Crocioni non è rimasto inascoltato e, entro la fine di giugno, in via Alberti si potrà di nuovo tornare a sentire il buon profumo di pane fresco.

Da qualche giorno un cartello sulla vetrina avverte: “Tranquilli, torneremo presto!”, alimentando la curiosità dei tanti affezionati clienti del forno. Che aveva chiuso i battenti l’8 aprile scorso quando il titolare, dopo anni di duro lavoro, aveva deciso di godersi la meritata pensione. Era stato lo stesso Raffaello Crocioni a invitare i giovani a rilevare l’attività. “Speriamo che un giorno qualcuno abbia intenzione di continuare un’attività come questa”, aveva detto pochi giorni prima di abbassare la saracinesca.

E finalmente un gruppo di giovani ha risposto al suo invito e ha deciso di lanciarsi in questa nuova avventura. Con un ottimo paracadute perché in un primo momento sarà lo stesso Raffaello ad affiancare i nuovi soci del panificio e a tramandare loro segreti e ricette. E così il forno continuerà a deliziare gli umbertidesi con pane, torte e dolci, e tornerà di nuovo ad animare le vie del centro storico di Umbertide.