A Montone la presentazione della guida dell’Alta Valle del Tevere

MONTONE – Un invito al viaggio, immersi nella bellezza, alla scoperta di un immenso patrimonio naturalistico e di importanti vestigia storiche. E’ questo l’intento della guida turistico-culturale dell’Alta Valle del Tevere, da sempre considerata la “porta dell’Umbria”, che sarà presentata a Montone sabato 25 novembre, alle 16.30, nella Chiesa Museo di San Francesco. 

Nel libro integri borghi murati, centri fluviali, città ricche di testimonianze di arte e di storia appaiono al visitatore come uno scrigno pieno di tesori, quasi un polittico. Per la sua collocazione geografica, il territorio è da tempo immemore confine e insieme punto d’incontro tra civiltà diverse, crocevia e mescolanza di culture e idee che ha visto all’opera personaggi delle arti, della politica e della nobiltà, uomini d’armi e di pace. 

All’iniziativa culturale interverranno il sindaco Mirco Rinaldi, l’assessore al turismo Roberta Rosini,  Raffaele Bei della Pro loco montonese, Adriano Bei e Giuseppina Tirimagni di Storicamente A.R.I.eS. e Bruno Franchi di Icona editore.