Per i bambini di Pierantonio una lezione speciale con i Carabinieri

UMBERTIDE – Una lezione importante e speciale. Nel corso della settimana,  il comandante della Stazione Carabinieri di Umbertide, il maresciallo Cesare Rampazzi Minnella, ha incontrato circa 60 alunni della scuola primaria di Pierantonio all’interno del Cva della frazione. Il maresciallo Rampazzi Minnella, ha affrontato insieme ai ragazzi argomenti quali cyberbullismo, cultura della legalità e diritto civico, tematiche molto diverse tra loro, ma estremamente delicate e che interessano anche i giovanissimi.

Soffermandosi in modo particolare sull’argomento del cyberbullismo, il comandante della Stazione umbertidese dell’Arma ha spiegato ai bambini che non devono avere paura di segnalare situazioni di disagio e malessere, illustrando contemporaneamente tutti i mezzi a diposizione delle autorità per tutelare i soggetti colpiti, spiegando loro anche come procedere e a chi rivolgersi in caso di necessità.

Non sono mancate le domande da parte degli alunni, ma che hanno manifestato molto interesse per gli argomenti affrontati, dimostrando di aver apprezzato l’iniziativa e il lavoro svolto quotidianamente dai Carabinieri.

Tra le attività svolte quotidianamente, l’Arma persegue fini di alto valore istituzionale quali, l’attività informativa su problematiche di particolare interesse per il tramite dei propri reparti territoriali.  In particolare le Stazioni territoriali, costituiscono il primo interlocutore con studenti delle scuole primarie e secondarie, affrontando temi di attualità e vicini al mondo dei ragazzi.