Taglio del nastro per la nuova scuola di Montecastelli

UMBERTIDE – Un istituto tutto nuovo per i bambini della frazione. Si è svolta nella mattinata di lunedì 8 gennaio l’inaugurazione della rinnovata scuola d’infanzia di Montecastelli. Al taglio del nastro hanno preso parte il sindaco Luca Carizia, il vicesindaco con delega all’istruzione Annalisa Mierla, l’assessore ai lavori pubblici e all’edilizia scolastica Alessandro Villarini, insieme dall’ingegnere Fabrizio Bonucci responsabile dei lavori pubblici, dall’architetto Elena Marcucci  dell’ufficio tecnico comunale e dalla dottoressa Alessandra Conti, responsabile dell’ufficio istruzione del Comune di Umbertide. Presente la dirigente del secondo circolo didattico Raffaella Reali, insieme alle insegnanti e a tutto il personale scolastico.

La scuola di Montecastelli è stata oggetto di profondi ed intensi lavori di ristrutturazione e riqualificazione per un importo totale di 363mila euro. Con la riapertura del plesso, i servizi di mensa e trasporto riprenderanno come di consueto. Per quanto riguarda gli interventi strutturali, questi hanno riguardato il consolidamento della struttura con l’inserimento di sistemi di rinforzo e di barre in acciaio. La copertura ha avuto una riduzione dei carichi ed è stato rinforzato il solaio. Gli interventi impiantistici hanno, invece, riguardato l’adeguamento degli impianti, con l’installazione di nuovi radiatori, nuovi apparecchi idrico sanitari e la predisposizione di una linea dati per lo svolgimento dell’attività di amministrazione. Sì è provveduto al montaggio di nuovi infissi, di un cappotto termico esterno, al rifacimento delle pavimentazioni, dei rivestimenti interni, al rifacimento del controsoffitto e al rinnovamento e adeguamento di tutti i bagni.

I lavori di trasloco e di pulizia sono avvenuti, come concordato dal Comune e la dirigenza scolastica, durante le vacanze natalizie. Questo in modo da riuscire ad inaugurare e riaprire la nuova scuola d’infanzia di Montecastelli, una scuola completamente rinnovata e riqualificata con ambienti e spazi didattici nuovi, accoglienti e funzionali.

“La riapertura della scuola d’infanzia di Montecastelli – affermano dal Comune – rientra in quel percorso di massima attenzione da parte dell’amministrazione comunale nei confronti dell’edilizia scolastica e di tutti gli studenti avviato fin dal principio dalla giunta del sindaco Luca Carizia. Gli obiettivi prefissati e programmati pian piano si stanno raggiungendo. Rinnovare e riqualificare completamente la scuola di Montecastelli ha significato rappresentare una grande vicinanza nei confronti di una frazione importante per il comune di Umbertide. E’ stato un momento molto suggestivo volto a rimarcare una fruttuosa collaborazione tra l’amministrazione comunale e le scuole del territorio, fondamentale per lavorare all’unisono con grande senso di responsabilità e concretezza. La presenza di un presidio scolastico a Montecastelli va a sottolineare ancor più l’importanza delle frazioni per questa amministrazione”.