Scuola Anna Frank, partito il cantiere

UMBERTIDE – Ha preso il via il cantiere presso la scuola primaria Anna Frank di Verna, che sarà oggetto di un intervento di miglioramento sismico ed efficientamento energetico.

I lavori, che erano stati affidati lo scorso novembre per un importo complessivo di 1.320.000 euro a valere sui fondi del Pnrr, riguarderanno, per quanto riguarda l’efficientamento energetico, in particolar modo l’adeguamento energetico di tutta la porzione in muratura e in cemento armato della scuola con l’implementazione di un sistema a cappotto, un nuovo sistema in pompa di calore ed impianto a pavimento, la sostituzione dei serramenti esistenti e il miglioramento del microclima locale. Con il miglioramento sismico invece si punterà ad accrescere la capacità di resistenza della struttura esistente attraverso l’installazione di fasce in fibra di acciaio per il corpo originario in muratura, e per la parte in cemento armato attraverso una incamiciatura di alcuni pilastri in modo da aumentarne la resistenza e introducendo setti in calcestruzzo armato in sostituzione di pareti di tamponatura e tramezzatura.

“È fondamentale rendere le scuole del territorio ancora più accoglienti e pronte nel mettere a disposizione degli alunni nuovi spazi che permettano la crescita e lo sviluppo dei giovani in maniera armoniosa e responsabile – hanno dichiarato il sindaco Luca Carizia e l’assessore ai Lavori pubblici Alessandro Villarini – Prosegue quindi l’impegno dell’Amministrazione Comunale verso il patrimonio dell’edilizia scolastica, da sempre una priorità ed elemento fondante dell’azione amministrativa di questa Giunta, come dimostrano le ingenti risorse investite in tale ambito”.

Recentemente, infatti, è stata inaugurata la scuola di Montecastelli (363mila euro), mentre sono in fase di avanzamento i lavori per le scuole di Niccone (circa 1 milioni di euro) e Calzolaro (594 mila euro). A breve si prevede anche l’inizio dei lavori per la costruzione del nuovo asilo nido comunale, finanziato per circa 2,5 milioni di euro che sorgerà a fianco della scuola d’infanzia Marcella Monini inaugurata nel 2022, dando così vita ad un unico un polo scolastico per la fascia 0-6 anni.