Anziano muore investito in via Colombo

UMBERTIDE – Tragedia nel tardo pomeriggio di venerdì 9 febbraio a Umbertide. Non c’è stato purtroppo nulla da fare per un pensionato di 79 anni del posto che, intorno alle ore 17.30, è stato investito da un’auto in via Colombo.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo stava attraversando la strada, probabilmente sulle strisce pedonali poste all’incrocio tra via Colombo e via Marco Polo, quando è stato travolto da una Fiat Panda. Sarebbe stata proprio la donna alla guida della vettura a prestare i primi soccorsi al 79enne che avrebbe impattato violentemente contro il parabrezza per poi finire sull’asfalto e sbattere la testa. Le sue condizioni sono apparse subito gravi e, nonostante l’immediato intervento del personale del 118 che ha provato a rianimarlo praticando il massaggio cardiaco, per il 79enne non c’è stato nulla da fare.

La vittima, che avrebbe festeggiato il compleanno proprio domani, è stato investito mentre stava tornando a casa, situata a pochissimi metri dal luogo del dramma. Sul posto sono intervenuti, oltre al 118, anche i carabinieri della Compagnia di Città di Castello per i rilievi del caso e gli agenti della polizia locale per regolamentare la viabilità e chiudere momentaneamente al traffico il tratto di strada interessato dall’incidente.