L’asilo nido comunale diventa realtà a Lisciano Niccone

LISCIANO NICCONE – Una realtà a disposizione delle famiglie liscianesi. Da pochi giorni è stato attivato il servizio di nido d’infanzia, garantendo una continuità del servizio tra nido, scuola dell’infanzia e primaria di eccellente livello. L’amministrazione ha investito sulla struttura adeguando i locali e rendendoli funzionali alla realizzazione di un nido d’infanzia ed un operatore privato, prendendo detta struttura in locazione, ha realizzato il servizio denominato “Il piccolo castello” che vede già la presenza continua di 8 bambini.

“Come amministrazione comunale – sottolinea il sindaco Gianluca Moscioni – non possiamo che essere felici per questo risultato che rappresenta un ulteriore rafforzamento dell’offerta scolastica cittadina. Un risultato ottenuto grazie all’impegno di tanti a partire dalle realtà associative e imprenditoriali locali. Un risultato che ci inorgoglisce e che testimonia come anche una piccola realtà come la nostra può essere davvero un modello per l’attenzione che mette nei servizi per l’infanzia. Vogliamo sempre più essere una realtà amica dei bambini”.

Il Comune di Lisciano Niccone, ricorda ancora il sindaco, in questi anni “ha investito prioritariamente sulle politiche scolastiche. Lisciano Niccone ha una scuola primaria a tempo prolungato,  con una mensa interna, che nell’ultimo periodo è divenuta un punto di riferimento non solo per il nostro comune ma anche per le realtà di confine. E questo grazie all’impegno e alla straordinaria professionalità dei docenti e del personale  scolastico tutto”.

L’amministrazione comunale, prosegue il primo cittadino, ha “investito continuamente in politiche a sostegno dell’infanzia e delle famiglie. Il Centro Estivo è diventata nel tempo una felice intuizione che  va incontro alla necessità di aggregazione e formazione dei bambini ed è un sostegno reale ai genitori che lavorano”.