Partiti i lavori sul cavalcavia della zona industriale Madonna del Moro

UMBERTIDE – Sono iniziati gli interventi  di riqualificazione della sopraelevata di via Madonna del Moro. Come da programma, il lavori sono partiti nella mattina di lunedì 26 febbraio e avranno una durata di circa un anno.

Le operazioni, dal valore di 1 milione e 120mila euro finanziati dal Pnrr,  porteranno a un miglioramento della funzionalità del cavalcavia che fa da collegamento tra la ex strada statale Tiberina e la zona industriale. Con i lavori si otterrà, oltre che una sua maggiore durabilità nel tempo, un incremento delle performance strutturali attraverso alcuni fondamentali interventi come: la realizzazione di una nuova pavimentazione stradale con nuovo asfalto, il rifacimento dei cordoli presenti, la sistemazione dei giunti, l’installazione di nuove barriere e quindi guard rail, il ringrosso delle pile del ponte, delle loro fondazioni, un intervento di regimentazione delle acque meteoriche e altre operazioni di adeguamento del cavalcavia. Questo permetterà, tra l’altro, il transito di trasporti eccezionali evitando il disagio di passare per le vie del centro abitato come avviene oggi.

Sono state anche apportate alcune modifiche alla viabilità, necessarie all’installazione del cantiere. I cambiamenti al traffico prevedono l’apertura di un accesso carrabile agli autocarri e ai mezzi d’opera della ditta esecutrice della manutenzione. Tale accesso ingresso verrà realizzato al termine della corsia di ingresso che da via I Maggio consente l’immissione sulla Tiberina. Ulteriori misure saranno adottate progressivamente in base all’andamento dei lavori.