Partecipazione e proposte alle riunioni dei Consigli di Quartiere

UMBERTIDE – Si è concluso lunedì 26 febbraio a Fontanelle il ciclo di incontri con la cittadinanza finalizzati a ricostituire gli otto Consigli di quartiere in cui è suddiviso il territorio comunale.

In tutto sono quattro i consigli nel capoluogo e quattro quelli nelle frazioni: Preggio, Calzolaro-Verna -Banchetti-Nestoro-Montecastelli, Pierantonio e Valle del Niccone.
“I consigli sono lo strumento di partecipazione che permette a tutto il territorio di avere un rapporto diretto con l’Amministrazione comunale avendo un ruolo propositivo e di segnalazione di criticità che l’Amministrazione proverà a sanare da qui alla fine della consiliatura – afferma il presidente del consiglio comunale Giovanna Monni, che ne ha curato l’organizzazione e lo svolgimento insieme all’assessore con delega alla partecipazione Lara Goracci – Questi incontri hanno già attivato le interlocuzioni con gli uffici comunali competenti, con i quali stiamo lavorando. Ma a dare soddisfazione è anche la grande partecipazione riscontrata che lascia intendere un vivo interesse alla vita attiva del proprio quartiere e la volontà di spendersi a titolo gratuito per la propria comunità”.

Ora il Consiglio comunale provvederà a selezionare –  fra le adesioni rese – i nove nominativi che andranno a formare ciascun quartiere, dando equilibrata rappresentanza alle forze politiche presenti in aula.
Il passaggio successivo sarà quello interno ai consigli nominati con l’elezione di presidente, vicepresidente e segretario.