Si rompe tubo in cantiere, ferite lievi per due operai

UMBERTIDE – Un incidente sul lavoro, fortunatamente senza gravi conseguenze, è avvenuto questa mattina, mercoledì 6 marzo, presso il cantiere della scuola primaria di Verna. A finire in ospedale due operai, dipendenti della ditta a cui sono stati affidati i lavori di miglioramento sismico ed efficientamento energetico della scuola Anna Frank.

Stando alle prime ricostruzioni, l’incidente sarebbe stato provocato dalla rottura improvvisa del tubo in gomma di una betoniera, utilizzata per le gettate di cemento, che avrebbe colpito i due operai. Nello specifico, un operaio sarebbe stato colpito ad una spalla mentre l’altro alla testa. Fortunatamente i due lavoratori indossavano regolarmente i dispositivi di sicurezza, specie il casco che ha permesso di attutire notevolmente la botta alla testa.

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi. Sul posto sono giunti i carabinieri, il personale del Servizio prevenzione e sicurezza sugli ambienti di lavoro della Usl Umbria 1 e i sanitari del 118 che hanno trasportato al pronto soccorso i due operai per gli accertamenti del caso. Le loro condizioni di salute comunque sono apparse subito buone. Al PSAL spetterà il compito di far luce sulle cause che hanno portato alla rottura del tubo della betoniera. Dai rilievi effettuati in mattinata comunque è stato confermato il rispetto delle norme di sicurezza tanto che il cantiere ha già ripreso la sua regolare attività.