La barlady Sara Polidori vince un nuovo prestigioso titolo

MONTONE – Sara Polidori, barlady montonese già campionessa mondiale e vincitrice di numerosi premi, è stata premiata alla 27esima edizione del concorso “Lady Drink” per il suo drink Carussu. Un perfetto bilanciamento tra Emporia gin, Vecchio amaro del Capo red hot edition, liquore di mandarino, cranberry juice e acqua tonica mediterranean, con tanto di decorazioni, racchiusi in una ricetta capace di conquistare il pubblico.

La competizione esclusivamente al femminile, dedicata alle professioniste della miscelazione, si è svolta pochi giorni fa nella località turistica di Bibione. Un’occasione unica per celebrare la professionalità e la creatività delle barlady che si contendono il prestigioso titolo di “Lady drink” sotto lo sguardo attento di una giuria di alto livello, ospiti illustri del settore, della stampa e dei numerosi sponsor che da anni seguono e sostengono la gara, partita dalla città di Perugia e diventata oggi un appuntamento fisso.

In questa occasione Polidori ha ottenuto il riconoscimento dell’azienda Caffo che le ha consegnato una bottiglia da 3 litri di Amaro del Capo. Tornata a Montone, la campionessa ha voluto donare il suo premio all’associazione Giovani Montone (AGM). Un omaggio per ringraziarli per il lavoro di volontariato che fanno all’interno della comunità. Alla cerimonia di consegna hanno partecipato il presidente dell’associazione Lorenzo Mazzanti, affiancato da altri soci, e il sindaco del borgo Mirco Rinaldi, che si è complimentato con Sara Polidori per il nuovo successo, ringraziandola per portare il nome di Montone nel mondo.