Investito sulle strisce pedonali, pensionato soccorso dal 118

UMBERTIDE – Non destano preoccupazione le condizioni dell’uomo di 75 anni investito da un’auto nella mattinata di sabato 23 marzo.

Stando alle prime ricostruzioni sull’accaduto, l’anziano è stato colpito dalla parte anteriore destra – all’altezza dello specchietto – di un’auto condotta da un uomo di nazionalità italiana, mentre stava transitando sull’attraversamento pedonale di viale Unita d’Italia, nei pressi di via Scagnetti. Le persone presenti al momento dell’impatto hanno immediatamente allertato i soccorsi. Sul posto si sono portati con un’ambulanza i sanitari del 118 che, dopo avergli prestato le prime cure, hanno trasferito il 75enne all’ospedale cittadino dove è stato sottoposto a medicazioni. Il pensionato è rimasto sempre cosciente. Terminati tutti gli accertamenti, l’anziano è stato trasferito nel tardo pomeriggio nel reparto di Ortopedia del nosocomio di Città di Castello. A effettuare i rilievi che permetteranno di capire la dinamica dell’incidente sono stati gli agenti della polizia locale.