Sei nuove educatrici per l’asilo nido comunale

UMBERTIDE – L’asilo nido comunale si rafforza con sei nuove educatrici. Tre sono state assunte lo scorso gennaio e tre ad aprile, a seguito del concorso pubblico indetto nel 2023 dai Comuni di Umbertide e Città di Castello. Lunedì 8 aprile il sindaco Luca Carizia e il vicesindaco con delega all’Istruzione Annalisa Mierla hanno dato il benvenuto alle sei nuove dipendenti, emozionate e felici per l’inizio di questo nuovo percorso lavorativo e professionale.

Con l’occasione sindaco e vicesindaco hanno ringraziato le educatrici di ruolo “storiche” e le tre nuove educatrici assunte ad inizio anno per la grande disponibilità e affezione dimostrate, soprattutto nella fase di transizione in attesa dei nuovi ingressi, garantendo il servizio alle famiglie.

L’asilo nido comunale è un servizio socio-educativo rivolto ai bambini dai 3 mesi ai 3 anni, finalizzato a favorirne la crescita e la socializzazione nella prospettiva del loro benessere psicofisico e dello sviluppo delle loro potenzialità cognitive, affettive, relazionali e sociali.