Consigli di quartiere, eletti i nuovi presidenti

UMBERTIDE – Si sono concluse le riunioni dei neoeletti consigli di quartiere. Negli incontri che si sono svolti nelle ultime settimane ogni organismo ha individuato il proprio presidente che a sua volta ha provveduto a nominare vice e segretario.

Nel capoluogo operano quattro consigli di quartiere. Al numero 1 che regola la  zona della via Bruto Boldrini, via Salvador Allende, Via Aldo Moro, via Gandhi e le zone della Pineta e di Pian d’Assino, la presidenza è andata a Giovanni Mommi che ha designato suo vice Marina Minciotti e segretario Diego Marchetti. Gli altri consiglieri sono Luigino Orazi, Roberto Croce, Elena Paciotti, Enrico Vaiani, Silvano Poggioni. Il consiglio ha già curato alcuni incontri propedeutici a incontrare  la cittadinanza in un prossimo incontro a porte aperte.

Nella zona tra via Roma, via Garibaldi, via Martiri della Libertà, via Togliatti e zona San Benedetto risulta eletto presidente del consiglio di quartiere di quartiere 2 Claudio Lisetti. Vicepresidente è Giancarlo Cecchetti e segretario Chiara Monacelli. Il consiglio è poi rappresentato da Manuela Ubaldi, Pasquale Fagiani, Antonio Vantaggi, Vasco Casagrande, Gabriele Tacchi e Ivana Mastriforti.

Per la zona dietro la stazione  ferroviaria, la zona del Corvatto e la zona di Polgeto (il numero 3) i consiglieri Marco Migliorati, Pietro Mancini, Milena Morelli, Ornella Pauselli, Pamiro Fondacci, Ornella Gallinacci hanno scelto come presidente Michele Pecorini che a sua volta ha designato come vice Stefano Ceccarelli e segretario Michele Bianconi.

Chiude il capoluogo il consiglio di quartiere 4 per le zone delle Fontanelle, Madonna del Giglio, Centro Storico e  Petrelle di cui è divenuto presidente Michele Palazzini. La vicepresidenza è andata ad Alice Splendorini mentre alla segreteria del consiglio c’è Patrizia Nanni. Seguono i consiglieri Alessia De Luca, Alessio Fiorucci, Ilenia Bartocci o Guardabassi, Gianfranco Sorchi, Gabriella Quirini, Oriella Passeri.

Alle frazioni si è ripetuta analoga procedura. A Pierantonio è stata eletta presidente Celeste Rondini, vicepresidente Tommaso Fisicaro, segretario  Andrea Celeste Bartocci. Membri del consiglio sono anche Marcello Fiorucci, Gabriele Bellucci, Filippo Maggesi, Cristiano Berrnacchi, Francesca Biagioli, Quintilio Biagioli

Per la vallata del Niccone, con  Molino Vitelli e Spedalicchio, alla presidenza è stata eletta Chiara Tironzelli; su sua indicazione è vicepresidente Daniele Fondacci e segretario Andrea Censini. Nel consiglio sono eletti anche Ciro Pierotti, Gianfranco Bernasconi, Valerio Pacini, Lucia Rondina, Gianni Berna e Fausto Fiorucci

Nel consiglio numero sette che copre le frazioni di Montecastelli, Verna, Banchetti, Calzolaro e Nestoro la presidente eletta risulta Sara Giolivi che ha scelto per la vicepresidenza Michele Burzigotti e alla segreteria Patrizia Belardinelli. Nel consiglio è vivo l’interessamento dei consiglieri  Valerio Peri, Italo Pazzi, Gabrio Selvaggi, Marco Burzigotti, Fabrizio Bartolini e Celeste Bocciolini.

Per il consiglio di Preggio la presidente Anna Mierzejewska che ha designato  Giorgio Pierini alla vicepresidenza e la giovanissima Giulia Mosconi alla segretaria. Seguono Martina Marconi, Chiara Mazzi, Francesco Marconi,  Alfredo Franceschini, Silvano Falomi,  e David Bovari.

“I consigli di quartiere – dichiara il presidente del consiglio comunale Giovanna Monni – si sono resi fin da subito operativi segnalando all’amministrazione le criticità rilevate alle quali gli assessori e gli uffici comunali hanno iniziato a dare risposte concrete”.