Lavori in superstrada, chiude lo svincolo di Montone

MONTONE – Nell’ambito del programma di riqualificazione e potenziamento della E45, Anas deve eseguire i lavori di risanamento profondo della pavimentazione su un tratto della carreggiata nord in corrispondenza dello svincolo di Montone, in prosecuzione dei tratti già realizzati.

Per consentire l’esecuzione degli interventi, a partire da domani, mercoledì 3 luglio, il traffico in corrispondenza del cantiere sarà regolato a doppio senso di marcia in carreggiata opposta, mentre lo svincolo di Montone sarà provvisoriamente chiuso in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Cesena. In alternativa sarà possibile proseguire e invertire la marcia utilizzando lo svincolo di Promano per uscire a Montone in direzione sud. Il completamento è previsto entro il 14 agosto.

I lavori – analogamente ai tratti già risanati – consistono nella completa rimozione della vecchia pavimentazione, nel miglioramento degli strati di fondazione fino a oltre 60 centimetri di profondità e nella realizzazione di un nuovo piano viabile con asfalto di tipo drenante, oltre al rifacimento della segnaletica orizzontale e delle opere idrauliche. Tali modalità di intervento consentono un innalzamento degli standard di sicurezza stradale e una lunga durata delle opere nel tempo.