Al Da Vinci torna la formazione in presenza per docenti

UMBERTIDE – La scuola torna a formarsi, finalmente in presenza. Mercoledì 2 marzo infatti più di 80 docenti del I e II ciclo, provenienti da tutta l’Umbria, si incontreranno al campus Da Vinci per l’evento “Robol@b – robotica ed elettronica educativa a scuola”, appuntamento formativo organizzato dal Futurlab e dall’EFT Umbria in collaborazione con Indire nell’ambito del progetto ministeriale FormarealFuturo.

La giornata sarà rivolta ai docenti che desiderano introdurre verticalmente e curricolarmente la robotica e l’elettronica educativa a scuola e nella didattica. Dopo il benvenuto della prof. Franca Burzigotti, dirigente del Campus, interverranno i ricercatori di Indire Giovanni Nulli, Beatrice Miotti e Daniela Bagattini, i quali illustreranno l’attività di ricerca “Coding e Robotica” approfondendo casi studio, modelli formativi e letteratura di riferimento sulla Robotica educativa e sull’importanza della didattica laboratoriale a scuola.

Nel pomeriggio è previsto un laboratorio di progettazione e realizzazione di prototipi e uso di piattaforme virtuali per la realizzazione di un oggetto/robot in movimento e i docenti dell’Equipe Formative Territoriale Umbria, Lisa Baldella, Simonetta Leonardi e Lauretta Storani guideranno i partecipanti all’utilizzo dei vari software simulando on line il funzionamento immaginato. Si utilizzeranno schede come Arduino e Micro:bit e si analizzerà il software di programmazione Choreograph del Robot Umanoide Nao. Inoltre, durante l’incontro formativo si potranno testare i robot presenti messi a disposizione dei docenti e partecipare attivamente alla loro programmazione.