La Rocca si illumina di blu per la Giornata mondiale dell’Autismo

UMBERTIDE – La Rocca si colora di blu in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’Autismo. Il Comune di Umbertide, infatti , ha aderito al progetto #LightAMonument che vede unite le associazioni Rare special powers ed Anffas Per Loro Onlus. L’illuminazione di uno dei torrioni della fortezza è fissata per la sera di martedì 2 aprile.

I Disturbi dello spettro autistico (Dsa) caratterizzano i processi del neurosviluppo, in cui si osserva una organizzazione atipica di alcune aree del cervello che vanno a compromettere funzioni della sfera comportamentale come interazione sociale, comunicazione, linguaggio e immaginazione (interessi ristretti, con comportamenti stereotipati). Le cause sono in parte dovute a ragioni genetiche, anche se queste non spiegano in modo esaustivo il complesso quadro clinico. Studi sono in corso a livello mondiale e la ricerca ha comunque portato a interessanti risultati e dati per quanto concerne l’identificazione di alcuni geni e/o regioni cromosomiche maggiormente colpite.

Le persone autistiche presentano, in generale, oltre alle difficoltà sopra elencate, una particolare sensibilità nei confronti di alcuni stimoli sensoriali, una predisposizione a comportamenti ripetitivi e routine rigide.

La diagnosi di Dsa è basata su parametri esclusivamente comportamentali, si usa solitamente il Dsm-V (Diagnostic and statistical manual of Mental Disorders edizione V) per farla, pertanto è importante riferirsi a situazioni di osservazioni standardizzate e adottare scale di valutazione chiare e condivise; al momento non sono disponibili biomarker specifici per la diagnosi.

“L’amministrazione comunale di Umbertide – si legge in una nota – ormai da tempo si è impegnata nel sostenere costantemente manifestazioni di solidarietà a favore di persone affette da questo disturbo. Questa vicinanza a soggetti autistici intende sensibilizzare la nostra comunità su questa tematica”.