“Pasqua tra Umbria e Toscana” fa tappa a Umbertide

UMBERTIDE – Tornano anche quest’anno gli appuntamenti con “Pasqua tra Umbria e Toscana”. La manifestazione, arrivata alla nona edizioni, promossa dalla Diocesi e dal Museo diocesano di Città di Castello e coordinata dalla dottoressa Catia Cecchetti, farà tappa nel territorio umbertidese con due imperdibili esibizioni.

Il primo è fissato per il 1° aprile, giorno del Lunedì  dell’Angelo. Nella chiesa di Cristo Risorto, alle 21, si svolgerà il concerto “Gaudium et Gaudium” eseguito dall’orchestra “I Concertisti” che per l’occasione verrà diretta dai maestri Gianfranco Contadini e Andrea Marzà.

La musica torna di nuovo nella chiesa di San Francesco a Preggio. Domenica 21 aprile, alle 18, avrà luogo “Laudate et benedicete” che vedrà impegnato il  gruppo da camera della scuola “I Concertisti”. Ospite d’onore sarà il maestro Massimo Coco, uno dei più importanti e virtuosi violinisti a livello nazionale.

L’ingresso ai concerti è gratuito. Per informazioni è possibile contattare il numero 075 8554705  o l’indirizzo mail museo@diocesidicastello.it.