Judo, Monica Cherubini conquista il 5° posto in serie A

UMBERTIDE – Ancora un successo per l’atleta del Kodokan Fratta Monica Cherubini che, dopo aver conquistato tre settimane fa il 5° posto nella serie cadetta, domenica scorsa a Napoli ha bissato lo stesso risultato in serie A.

Il quinto posto ottenuto nella città partenopea è un risultato che premia l’impegno e la dedizione della 17enne atleta del Kodokan Fratta che, grazie a questo piazzamento, ha conquistato anche la cintura nera Fijlkam. Monica si è battuta alla pari con le avversarie più forti d’Italia, dimostrando di aver compiuto un percorso di crescita mentale e fisica che la rendono solida e affidabile anche nelle grandi competizioni.

“In soli quattro mesi – dice il tecnico del Kodokan Fratta Mirco Diarena – Monica ha conquistato la cintura nera in due federazioni diverse, la Csen (quella con più tesserati d’Italia) e la Fijlkam (quella Olimpica). Inoltre ha dimostrato una maggiore consapevolezza dei propri mezzi e una capacità mentale che le consentono di non scomporsi neanche con le migliori atlete della sua categoria. Manca ancora una cosa, l’attacco. Stiamo lavorando su nuove soluzioni e quando riusciremo a rendere i nuovi movimenti fluidi ed efficaci allora ci sarà da divertirci”.

Il piazzamento della Cherubini, unica umbra presente in A1 tra gli under 21, ha rimarcato ancora una volta la qualità di una società che da 28 anni da lustro alla città di Umbertide e all’Umbria.