Torna la rassegna corale nazionale “Città di Umbertide”

UMBERTIDE – Cori da tutta Italia sono pronti a darsi appuntamento in città. Domenica 26 maggio, dalle 16.15 nella splendida chiesa di San Francesco, si svolgerà la 20esima edizione della rassegna corale nazionale “Città di Umbertide” organizzata dal Chorus Fractae “Ebe Igi”. I cori arriveranno a Umbertide nella mattinata e potranno effettuare una visita della città, per poi ritrovarsi insieme al coro organizzatore, trascorrere un piccolo momento conviviale e poi dare vita al grande concerto. Particolarmente interessante, per questa ventesima edizione, il programma musicale offerto dagli ospiti.

La Corale Cristo Re di Numana (AN) costituita nel 2015, diretta da Alex Chellumbrun, presenterà una selezione del suo vasto repertorio incentrata su autori del ‘900, musiche da film e brani del repertorio liturgico di Mite Balduzzi, storico membro del Gen Rosso.

La Corale San Giuseppe da Leonessa (RI), fondata nel 1995 e diretta da Elisabetta Bonanni, , presenterà un programma che spazia dal ‘500 ai giorni nostri con particolare spazio al repertorio operistico e ai canti alpini (“Quando la Musica incontra la Montagna” è uno degli appuntamenti ricorrenti proposti a Leonessa dalla Corale).

Il Coro Stone Eight di Perugia, costituito nel 2001 a San Marco di Perugia da otto “pietre fondatrici”, proporrà brani del repertorio cantautorale, arrangiamenti per coro del proprio direttore Alberto Bustos e brani internazionali.

Il Chorus Fractae diretto da Paolo Fiorucci e accompagnato da Lorenzo Tosi, farà gli onori di casa con alcuni brani del repertorio barocco, gospel e romantico.

Come di consueto il concerto si concluderà con un’esecuzione a cori riuniti, a testimonianza di quanto le rassegne corali costituiscano un importante momento di aggregazione e condivisione.

“L’attività della corale cittadina Chorus Fractae Ebe Igi – spiegano dal coro – arriva a un momento fondamentale: dopo alcuni servizi liturgici, l’inaugurazione della manifestazione “InCanto sulle Vie di Francesco” svoltasi a Citerna lo scorso 27 aprile, e dopo che il coro è stato invitato al Concerto di Primavera a Rigutino (AR) l’11 maggio, dove ha ottenuto lusinghieri apprezzamenti, ecco di nuovo il gruppo impegnato nell’organizzare e proporre alla cittadinanza la ventesima edizione della rassegna corale nazionale Città di Umbertide”.