La grande danza al Teatro San Fedele di Montone

MONTONE – La grande danza sarà la protagonista del prossimo spettacolo del teatro San Fedele di Montone, che vedrà salire sul palco i giovani e quotati coreografi del momento, Adriano Bolognino e il suo “Trittico”.

Domenica 26 novembre, alle ore 17.30, si terranno tre intensi momenti capaci di emozionare il pubblico. Si comincia con “Come neve”, una straordinaria coreografia composta come fosse uncinetto: una trama intricata eppure sofisticata, un intreccio consapevole che genera nuove forme. A seguire “Your body is a battleground”, con la danza di Rosaria Di Maro. La scena rimanda alla marcia delle donne di Washington nel 1989, grande manifestazione in favore della libertà femminili. Infine, “Gli amanti”, una creazione che vuole riportare alla luce un amore interrotto improvvisamente, ma custodito in eterno.

La stagione del teatro San Fedele è curata dal gruppo di Residenze Instabili, con il sostegno dell’Amministrazione comunale.