Claudia Fofi al Museo Rometti con il suo reading musicale di poesie

UMBERTIDE – Un evento tra versi e note. Venerdì 15 dicembre alle 18 al museo delle Ceramiche Rometti  della Fa.Mo., verrà presentato il reading musicale “non convenzionale” di Claudia Fofi tratto dal suo libro di poesie Etica della parola dolce (Arcipelago itaca Edizioni). L’evento è una iniziativa in collaborazione tra la Biblioteca comunale di Umbertide e il Cinema Metropolis.

Claudia Fofi è nata a Perugia anche se ha sempre vissuto a Gubbio. È formatrice della voce, cantautrice e autrice, poeta e scrittrice, organizzatrice di eventi culturali. Utilizza il canto e la voce nei processi trasformativi e di riabilitazione, cura progetti di scrittura della canzone. Con le sue canzoni Fofi ha ottenuto numerosi riconoscimenti: Premio Ciampi, Grinzane Cavour, Premio Logic al Mantova Musica Festival, finalista tre volte al Premio Musicultura. Ha pubblicato tre album (Un sogno blu, 1996, Centrifuga, 2003, Teoria degli affetti, 2019). È autrice di canzoni arrivate in finale al Premio Tenco nel 2020.

Nella poesia Claudia Fofi ha esordito nel 2016 con “Odio le ragioniere” (edizioni Secop, collana “Poesia in Azione” diretta da Silvana Kuhtz). Nel 2019 ha pubblicato una raccolta di post, esperimento letterario intitolato Post-Post, ed. Bertoni. Menzione di merito con la silloge inedita Il delta della lingua al Premio Gozzano 2018. E’ stata finalista del Premio Carrera 2021 e nello stesso anno ha ricevuto la menzione d’onore al premio “Quello che Caino non sa”. Inoltre si è aggiudicata il terzo posto alla prima edizione del premio “Ragioni di una poesia” 2021. Con la raccolta Etica della parola dolce è stata finalista al “Premio Pagliarani” 2022.