Stop ai furti, nuovi controlli dei carabinieri in città

UMBERTIDE – Super lavoro dei carabinier in città. I militari della Compagnia di Città di Castello, nella serata di venerdì 5 aprile, al fine di aumentare la percezione di sicurezza dei residenti nel comune di Umbertide, hanno intensificato i servizi di controllo del territorio, ponendo particolare attenzione alla prevenzione e repressione dei furti, che recentemente – evidenziano dall’Arma – hanno registrato un notevole aumento nel comune.

Le attività sono state condotte dai carabinieri della stazione di Umbertide, unitamente a quelli di Trestina e Pietralunga e dell’Aliquota Radiomobile, che hanno eseguito accurate verifiche, predisponendo mirati posti di controllo al fine di identificare persone e veicoli in ingresso ed in uscita dalla città.

Nel corso delle attività sono state 53 le autovetture controllate ed oltre 74 le persone identificate. Le verifiche alla circolazione di mezzi e persone hanno consentito di contestare 7 infrazioni alle norme del codice della strada, tutte riguardanti condotte di guida pericolose tra le quali l’utilizzo del cellulare alla guida dei veicoli.

Nel corso del servizio, i militari hanno proceduto anche al controllo di alcuni locali pubblici e degli avventori presenti, nonché delle persone in transito alla stazione ferroviaria.