La Rometti incanta Venezia

UMBERTIDE – Palcoscenici prestigiosi per l’arte delle Ceramiche Rometti. Il direttore artistico della storica manifattura umbertidese, Jean Christophe Clair, dal 10 aprile al 12 maggio ha visto esposta la sua collezione di creazioni “Arythmie” nella prestigiosa galleria Marcello Moretti Fine Art di Venezia.

Il progetto Arythmie nasce dal profondo interesse di Clair per la musica baroccae soprattutto dal canto seicentesco, che sperimenta da anni come professionista. Ha visto la luce nel 2021 l’opera Arythmie I, esposta a la Triennale di Milano in occasione di “Fittile: L’artigianato artistico italiano nella ceramica contemporanea” e a Parigi nella galleria Negropontes durante “Dialogues”.

In seguito l’artista ha progettato un’ampia serie di opere in maiolica, foggiate, annodate di nastri e dipinte a mano, dove l’arte della ceramica e l’arte barocca si associano in un dialogo serrato di materia e forma. Un ritmo contrastato che avvince e respinge lo sguardo dalla realtà codificata. Arythmie, un’aria barocca avvolgente e incessante, un entrelac di musica e ceramica che lega i poliedrici percorsi artistici del suo autore. La forza e l’energia del movimento esplodono nell’acceso dualismo tra la corporeità del vaso e il libero movimento dei nastri: un duetto impetuoso a due voci, che richiama espressamente la musicalità barocca. Due linee di canto che erompono libere ma sostenute dalla linea profonda del basso continuo. Il gioco dei contrasti si intensifica nella scelta dei colori, che appaiono vividi e intensi – dal nero al verde scuro, dal blu cobalto al blu e al turchese. La realtà statica si carica di energia e si scioglie in un movimento libero e audace, dal forte significato metaforico, che invita a liberarsi dalle convenzioni e rispecchia la personalità curiosa ed eclettica dell’artista.

E le soddisfazioni sono finiscono qui. In occasione di “Buongiorno Ceramica”, l’evento celebrativo che promuove l’arte della ceramica italiana, Rometti, attraverso l’esposizione di opere inedite di Clair, è stata protagonista in due importanti contesti: “Incontrinterra 2024” a Deruta e “L’arte dei suoni e della ceramica attraverso l’Italia” a Celle Ligure.

Inoltre Rometti invita i propri estimatori in manifattura per un’occasione unica: una vendita straordinaria di suoi pezzi iconici con sconti speciali.  Fino al 10 giugno potranno essere visitare gli spazi, scoprire dal vivo le nuove collezioni e acquistare opere d’arte ceramica esclusive oltre a quelle attualmente a catalogo con degli sconti speciali. L’appuntamento è in via Canavelle 5, dal lunedì al venerdì (con orario 9-13 e 14.30-18) e il sabato dalle 15.30 alle 19.